Radio Agenti.IT > Puntata > Fatture provvigionali non pagate dalla mandante. Cosa fare?

Fatture provvigionali non pagate dalla mandante. Cosa fare?

Obbiettivo Agenti: Il Vostro Lavoro, il Nostro Obbiettivo

Una delle vostre mandanti è in difficoltà economica e vi rinvia di continuo il pagamento delle fatture, promettendovi aggiornamenti sul saldo delle vostre provvigioni che inizia a farsi consistente. Quale è il modo migliore di comportarsi in queste situazioni? Risponde in diretta l'avvocato Lorenzo Bianchi.

Il riassunto della puntata:

Una delle vostre mandanti è in difficoltà economica e vi rinvia di continuo il pagamento delle fatture, promettendovi aggiornamenti sul saldo delle vostre provvigioni che inizia a farsi consistente.

Quale è il modo migliore di comportarsi in queste situazioni?

La prima cosa che si pensa sia giusto fare è rivolgersi a un avvocato e far valere le proprie ragioni tramite una lettera o un decreto ingiuntivo.

Ma per un’azienda che è in difficoltà economiche l’ultimo problema da affrontare è proprio il pagamento delle provvigioni dell’agente. L’azienda avrà problemi con fornitori, banche, tasse, ecc… e quindi un agente che sollecita in continuazione, perdipiù tramite un avvocato, viene di solito messo in fila per ultimo.

È necessario fare sempre una riflessione caso per caso, va per esempio valutato quanto il monte provvigionale non pagato incida sul totale del fatturato dell’agente e va considerata la tipologia di mandato, se mono o pluri. Ed è per questo che è consigliabile – almeno in prima battuta – un confronto diretto con l’azienda, un dialogo quanto più sereno possibile, proponendo anche se necessario delle opzioni di collaborazione.

Va comunque ricordato che, in termini legali e in caso di fallimento dell’azienda, l’agente ha diritto di prelazione sulle provvigioni dell’ultimo anno lavorato.

Ascolta il podcast della puntata del 03/12/2018:

Ascolta la Diretta
Ascolta ora la Diretta
Programmi
Scopri tutti i Programmi di RadioAgenti.IT
Scarica l'App
Hai uno smartphone o un tablet? Scarica l'APP gratuita